OLIO DI IPERICO PER LA DERMATITE E LA COUPEROSE: ECCO COME FARLO IN CASA

OLIO DI IPERICO

OLIO DI IPERICO PER LA DERMATITE E LA COUPEROSE: ECCO COME FARLO IN CASA

L’iperico, chiamato anche Erba di San Giovanni, è un fantasico rimedio naturale poichè è cicatrizzante, antisettico, anestetico, astringente, purificante, veramente efficace nel trattamento della couperose, inoltre ha delle proprietà decongestionanti ed antinfiammatorie e stimola la rigenerazione cellulare. Grazie alle sue proprietà è probabilmente il prodotto antirughe e anti-età più potente ed efficace che esista in natura.

Procedimento per fare l’olio di Iperico in casa:

– mettete circa 30 gr di fiori freschi in un vaso di vetro

– aggiungete 100 ml di olio di oliva possibilmente extravergine

– lasciate macerare il vaso chiuso per circa 20-30 giorni, mettendolo ogni tanto al sole e girando il vasetto ogni tanto

– una volta passato il tempo necessario filtrare l’olio usando un panno di cotone pulito o una garza e conservare in una bottiglia o vaso chiusi e al riparo dalla luce del sole.
Esternamente lo potete anche usare per: scottature, dolori articolari, macchie della pelle, psoriasi, secchezza della pelle del viso e del corpo.

Contro l’invecchiamento della pelle, basterà applicarlo ogni sera sul collo x almeno 10 giorni!

Usatelo esternamente anche per: piaghe da decubito, smagliature, cicatrici, segni provocati dall’acne, mani screpolate, ferite alla pelle o alle mucose, gengiviti, emorroidi, punture di insetti, ulcerazioni del glande maschile, reumatismi, bruciature, scottature da sole, infezioni e infiammazioni vaginali, pelle arrossata da pannolino,
L’uso interno invece, è indicato per stati depressivi.

La Redazione di Cibo e Cure Naturali

Precedente COME GUARIRE DALLA COLITE NERVOSA Successivo QUATTRO DOLCIFICANTI NATURALI CHE SOSTITUISCONO LO ZUCCHERO RAFFINATO