ECCO QUAL’E’ IL SIGNIFICATO EMOTIVO DEL PRURITO

PRURITO

ECCO QUAL’E’ IL SIGNIFICATO EMOTIVO DEL PRURITO

 

Siete in un periodo molto stressante? Vi trovate impotenti di fronte al prendere decisioni? Siete presi da stati di preoccupazione? Tutto questo è accompagnato da un forte prurito in alcune parti del vostro corpo?

Tutto normale, o meglio, l’organismo ci sta avvisando della presenza di un disturbo, di un irritazione, di un’allergia o di uno squilibrio. Difficilmente riusciamo ad ignorarlo, infatti quello che solitamente facciamo è grattarci! Ma proviamo a capire meglio qual’è la causa che lo ha scatenato invece di ricorrere subito a rimedi come antistaminici o cortisonici, che molto spesso non risolvono il problema.

Ad esempio, nel caso dei disturbi cutanei, è molto più evidente il sintomo stress, poichè è proprio sulla pelle che i conflitti emotivi vengono “scaricati”. E’ bene non ignorare i sintomi per non incorrere con il tempo in un disturbo reale in un organo.

Se pensate di avere questo prurito “psicosomatico” (la mente che manifesta sul corpo), allora avrete la sintomatologia persistente di prurito, non causato da altro problema allergico o cutaneo. Il prurito amplifica di sera e tutto questo è dovuto alla produzione anomala di istamina (solitamente si attiva quando l’organismo riconosce un allergene, ma in questo caso, non essendovi allergeni, viene rilasciato in alcune zone del corpo, dando origine ad un forte prurito).

Questa è una mappatura dei diversi sintomi e problemi dell’inconscio:

PRURITO AL NASO
Se ci troviamo in una situazione per noi irritante, come ad esempio se litighiamo molto spesso ocn il partner e non riusciamo a trovare un punto d’accordo.

PRURITO ALLA TESTA
Sottolinea una preoccupazione grande ed il nostro tentativo di trovare una soluzione.

PRURITO AGLI OCCHI

La difficoltà a vederci chiaro in una situazione, ci induce a strofinarci gli occhi…

PRURITO ALLE MANI
Il prurito alle mani esprime una rabbia soffocata, magari avremmo voluto picchiare qualcuno…

PRURITO ALLE GAMBE
Le gambe sono un punto particolare, ove il loro prurito ci porta a dover scappare da una determinata situazione o tentare di sfuggire ad una determinata esperienza.

PRURITO ALLA SCHIENA

E’ il momento, allora, di affronatre il problema che ci siamo gettati alle spalle.

PRURITO AL COLLO

Non riusciamo ad agire razionalmente e tutto ciò si traduce nell’ incapacità di decidere la cosa più giusta da fare.

PRURITO AI PIEDI
Vorremmo cercare di levarci “dai piedi” da una determinata situazione.
Prurito all’addome
Problemi a non voler accettare una situazione, a causa di un disagio economico, finanziario…

PRURITO AI GENITALI

Più spesso colpisce il le donne e,tranne nel caso di infezioni, può essere causato da sensi di colpa oppure da una insoddisfacente e poco gratificante vita sessuale.
Il prurito aspecifico incontrollabile in alcune zone del corpo, può essere anche la difesa a un cambiamento di pelle, a un passo esistenziale verso un’identità nuova, verso una nuova scelta nella propria vita.

La Redazione di Cibo e Cure Naturali

Precedente DIGITOPRESSIONE PER ACCELLERARE IL METABOLISMO Successivo I 27 ALIMENTI ALCALINI CHE PREVENGONO IL CANCRO