ECCO PERCHE’ PREFERIRE UN BAGNOSCHIUMA VEGETALE AD UNO INDUSTRIALE

bagnoschiuma vegetale

ECCO PERCHE’ PREFERIRE UN BAGNOSCHIUMA VEGETALE AD UNO INDUSTRIALE

Tutti i prodotti che noi troviamo in commercio hanno conservanti e coloranti che sicuramente non fanno bene alla nostra pelle, anzi il più delle volte la danneggiano.
Il motivo per cui dovremmo tutti preferire un detergente fatto in casa rispetto ad uno comprato è perchè in primo luogo è molto delicato e non danneggia il film idrolipidico della nostra pelle e in secondo luogo ha un costo notevolmente inferiore a tutti gli altri bagnoschiuma presenti sul mercato.
Con questa ricetta il successo sarà assicurato, proverete sulla vostra pelle una piacevolissima sensazione quando vi farete la doccia!
Cominciamo…dovete avere questi ingredienti per realizzare il vostro sapone vegetale-naturale:

50 gr di sapone vegetale in scaglie
250 gr di acqua
Olio essenziale calendula o thè verde
Olio alle mandorle dolci 100%
1 flacone di plastica

Versate nell’acqua 30 gocce dell’olio essenziale che avete scelto e mescolate; aggiungete poi la stessa quantità di olio di mandorle dolci 100% puro e miscelate tutto.
Prendete il vostro sapone vegetale e scioglietelo a bagnomaria: una volta sciolto, incorporate col resto della miscela all’interno di un flacone di plastica e agitate per qualche secondo.

Il bagnoschiuma è pronto, ora potete finalmente godervi il vostro bagno rilassante con il vostro detergente naturale e vegetale.

 

La Redazione di Cibo e Cure Naturali

I commenti sono chiusi.