ECCO COSA SI NASCONDE DIETRO LE CROSTE NERE DELLA PIZZA

pizza bruciata

ECCO COSA SI NASCONDE DIETRO LE CROSTE NERE DELLA PIZZA

Croste nere sulla pizza? Avrete sicuramente notato che in moltissime pizzerie la pizza che fuoriesce dal forno è ricoperta sia ai bordi e nella parte sottostante, di nero. Si perchè, in realtà quel colore nero è dovuto alla pizza che più che bruciata è realmente sporca!

Report è andato in giro in varie pizzerie d’Italia a testare la pulizia dei loro forni, ma la stragrande maggioranza dei pizzaioli ha affermato di non pulire mai il forno!

“La pizza bruciata non fa bene anzi, il nero che noi vediamo è sinonimo di cancerogeno, poichè all’interno del forno c’è stato un processo di combustione” è ciò che ha affermato Guido Perin, dottore di ecotossicologia dell’Università di Venezia, che ha spiegato che mangiarci quella pizza è come respirare tutto lo smog in autostrada! Ha dichiarato che in quel tipo di pizza troveremmo sicuramente tracce di idrocarburi polinucleari, benzopirene, benzoantracene, benzofluorantene, pirene.

La soluzione? Pulire il forno, dosare la farina, procurarsi una pala forata, cuocere a temperature più basse.

Attenzione quindi, controllate sempre la vostra pizza e se notate qualcosa di strano, diteglielo!

La Redazione di Cibo e Cure Naturali

I commenti sono chiusi.