CURA L’ANEMIA CON IL CAVOLFIORE!

CAVOLFIORE

CURA L’ANEMIA CON IL CAVOLFIORE!

Forse non tutti sanno che il cavolfiore è l’alimento ideale per i regimi dietetici, in quanto è caratterizzato da un contenuto calorico molto basso ed è composto per la maggior parte da acqua. Il grande contenuto di ferro e vitamina C, lo rende un alimento perfetto per curare le anemie, in quanto, la vitamina C aumenta l’assimilazione del ferro; il cavolfiore ha anche un contenuto maggiore di calcio rispetto al latte.

E’ indicatissimo per chi soffre di intestino pigro, grazie alla sua ricchezza di fibre che, insieme agli acidi grassi omega 3, giocano un ruolo importantissimo per il mantenimento della salute.

Il cavolo quindi, è in grado di aiutare il nostro sistema immunitario a difenderci da attacchi di germi e batteri e nella prevenzione delle malattie.

Compratelo dal fruttivendolo ben chiuso, compatto e senza macchie. Le foglie esterne devono essere croccanti e aderenti alla testa. Attenzione a non far passare più di quattro giorni dall’acquisto, il cavolo è un alimento facilmente deteriorabile.

In cucina potete consumarlo dopo averlo fatto a fettine sottili in insalata con aglio e limone, o aglio, olio extravergine di oliva e sale rosa dell’Himalaya; oppure potete cucinarlo a vapore e condirlo a piacere 🙂

La Redazione di Cibo e Cure Naturali

Precedente COME RICONOSCERE LE PATOLOGIE DAL TIPO DI UNGHIA CHE SI HA Successivo PERCHE' LE DITA SI RAGGRINZISCONO NELL'ACQUA?