CORRI E ABBASSERAI IL TUO COLESTEROLO!

CORRI E ABBASSERAI IL TUO COLESTEROLO!

colesterolo

Gli studi dimostrano che correre combatte l’IPERTENSIONE ,fa bene per la nostra circolazione migliorando l’efficienza cardiaca, e aiuta a tenere sotto controllo il COLESTEROLO. A seguito dello sforzo compiuto correndo, infatti, vengono immesse in circolo delle sostanze a funzione vasodilatatrice. Smettendo di fare attività fisica, l’alterazione del calibro dei vasi arteriosi si mantiene, facendo si  che il sangue fluisca incontrando meno resistenze. Il risultato è un abbassamento dei valori della pressione arteriosa.

La CORSA è Il  più semplice sport da fare, perché del tutto esente da imposizioni di orari e strutture, e soprattutto gratuito, perché non necessita né di un’iscrizione in palestra né di attrezzatura particolarmente complessa!.

Andare a correre aiuta a tenere sotto controllo gli zuccheri nel sangue ed il peso corporeo e, migliora notevolmente lo stato della circolazione sanguigna facendoci anche sentire più rilassati e felici. Ovviamente, essendo comunque un’attività fisica, se siete alle prime armi non esagerate con tempi e ritmi, se invece correte da molto tempo, potete sperimentare quotidianamente il vostro potenziale aumentando tempo-scatto.

Il pericolo più grande per il sistema cardiovascolare è però il colesterolo ed ovviamente, come ho già detto prima,  la corsa si rivela un aiuto. Il colesterolo si suddivide però in due tipi: HDL, il cosiddetto colesterolo buono, e LDL, quello “cattivo” perché è il colesterolo che si deposita all’interno dei vasi, ostacolando la circolazione del sangue, e finendo col causare patologie anche molto gravi. Il colesterolo HDL invece ha un effetto benefico sulla salute dei vasi sanguigni, perchè ha la funzione di spazzare via il colesterolo LDL, limitando l’eventualità di malattie e alterazioni come ipercolesterolemia e arteriosclerosi.

Studi americani hanno analizzato gli effetti di un’attività fisica costante sul colesterolo buono, monitorandone per sei mesi i valori in persone che correvano circa 45 minuti al giorno, cinque giorni alla settimana; hanno così scoperto che con una simile attività di corsa il colesterolo HDL aumenta del 14-15 per cento, mentre diminuiscono i trigliceridi.

La Redazione di Cibo e Cure Naturali

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/21802084

I commenti sono chiusi.